Top
Devi indicare la data di arrivo, la data di partenza e il numero di adulti.
Se il totale delle persone è superiore a 9 ti invitiamo ad usare il form contatti per un preventivo personalizzato. ×

Domenica 3 aprile 2016,dalle 09:30 alle 11:30,dalle 14:30 alle 16:30.
Nuota come una sirenetta

Corso “Nuota come una Sirenetta” insieme alla campionessa Ilaria Molinari, per bambine dagli 8 ai 12 anni.
30' minuti di conoscenza della campionessa attraverso racconti, video, foto di Ilaria Molinari, che risponderà a tutte le domande delle più piccole.
30' minuti in palestra per alcuni esercizi a secc e primi accenni di respirazione e apnea.
60' minuti in piscina Y-40 per diventare piccole sirenette sotto la guida esperta di Ilaria Molinari.
Si richiede alle partecipanti di saper nuotare.

Clicca QUI e prenota ora il tuo corso.

Clicca QUI e prenota il soggiorno in Hotel.

Ilaria Molinari

Pluricampionessa di apnea e sirena di Y-40.

Record -71 metri in apnea free immersion senza pinne.

Record -51 metri nella specialità CMS in apnea ad assetto costante a rana.

Con la sua performance da Sirena ha tenuto a battesimo l'apertura di Y-40, con uno spettacolo che ha strabiliato gli spettatori dal vivo ed in streaming.

Tra questi, il pianista Giovanni Allievi, che le ha concesso l'utilizzo del suo brano Aria come colonna sonora dell'esibizione.

Ilaria Molinari:

«Ad una bambina che vuol diventare sirena direi di iniziare con questa magica esperienza e poi magari fare un corso di Apnea Academy dedicato.

 Esiste un programma che si chiama Kids As Dolfins (KAD) sviluppato da Joseph Porrino che credo sia un unicum a livello mondiale. L’età giusta per iniziare è dai 7 ai 9 anni. Si impara la sicurezza e si consolidano gli schemi motori e mentali naturali di acquaticità, tramite allenamento fisico e sensoriale ma anche e soprattutto attraverso il gioco. Per i bambini è davvero una manna, si divertono tantissimo.

Del resto non c'è un'età per fare apnea. L’importante è seguire un corso per imparare le basi della sicurezza e poi il mio consiglio è quello di lasciarsi andare e divertirsi in tranquillità, e lo si può fare a davvero a qualsiasi età. Quindi, cosa aspettate?».

×
Accedi al tuo account

Se non sei ancora registrato clicca qui

Inserisci uno username
Inserisci una password
Hai dimenticato la password? clicca qui
×
Recupera password

Inserisci il tuo indirizzo email.
Ti invieremo una email con le indicazioni per completare l'operazione.

Inserisci una mail valida
×